domenica 19 febbraio 2012

I Perlini ,dolcetti di carnevale Maltesi

Oramai ci siamo ,il carnevale e' ufficialmente iniziato. Quello al  quale,oggi  mi sono ispirata ,e ' il carnevale di Malta.Un carnevale che ha ben 450 anni,e nel suo capoluogo,La Valletta,si inizia a festeggiare il venerdi ,giorno in cui i bambini con un ballo rievocano la vittoria dei Maltesi contro i Turchi nel 1565.
Il sabato e' dedicato alle figure grottesche,posizionate sui carri che sfilano per le vie addobbate della citta',seguite da musacanti vestiti con abiti storici.Il carnevale va avanti fino agli inizi di marzo,con feste e competizioni in maschera che si svolgono all'aria aperta.Tra i dolcetti tipici,di questo periodo,c'e' ne uno che mi ha colpito,per la sua semplicita' e le sue origini,che si perdono nella notte dei tempi,sono i famosi perlini,che hanno quel tocco un po' "naif" che li rende allegri e genuini,come sono i bambini,e visto che il  Carnevale e' la festa dei bambini, perche' non provare a ritrovare il bambino che e' in noi?
Sono delle mandorle glassate, in tutte le variazioni dei colori pastello. In passato, durante i giorni del Carnevale, si usava lanciare liberamente i perlini dai carri allegorici per la gioia di tutti, specialmente dei bambini.

Ingredienti per circa una 30 di perlini:200 gr. di mandorle pelate,200 gr. di zucchero a velo,1 chiara d'uovo,2 bustine di vanillina,100 gr.circa di zucchero semolato,coloranti alimentari a piacere.
Procedimento:Tostare leggermente le mandorle,nel frattempo mettere in un recipiente lo zucchero a velo e la chiara d'uovo e sbattere energicamente ,fino ad ottenere un composto abbastanza solido.Preparatevi lo zucchero semolato nei colori che piu' vi piacciono,e una ad una prendete le mandorle,spennellatele con la glassa alla vaniglia,e poi rotolatele nei vari zuccheri colorati.
Come vi avevo accennato sono davvero molto molto semplici,ma altrettanto deliziosi.
Un abbraccio e Buon Carvevale a tutti .

15 commenti:

  1. Che belli questi perlini! dolci e colorati perfetti per i bambini.. e non solo! mi è picaciuto il tuo post col racconto del carnevale maltese e con la ricetta di queste piccole delizie! baci

    RispondiElimina
  2. davvero molto belli,sembrano proprio coriandoli.
    ciao

    RispondiElimina
  3. Sono bellissimi questi dolcetti: non li conoscevo, mi piacciono proprio tanto!
    Buon carnevale a te!

    RispondiElimina
  4. Sono simpaticissimi ^_^ Non li avevo mai sentiti prima questi dolcetti di Carnevale ma sono davvero adorabili. Tornerei bambina anch'io davanti ad un vassoio così e poi con le mie adorate mandorle...ma io li faccio proprio che ho anche la monpariglia :) Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  5. questi perlini sono di bontà unica e mettono tanta allegria!

    RispondiElimina
  6. Mai sentiti ma mettono allegria solo a vederli!! E hai ragione, il Carnevale è vicinissimo!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. ho un caro collega di Malta ma non conoscevo questa tradizione di Cernevale
    gli chiedo di mandarmi un po' di perlini :D
    buon carnevale!

    RispondiElimina
  8. @Care amiche per vs.commenti un bacione a tutte.
    @Gio,fammi sapere ,cosa ne pensa il tuo amico,per trovare la ricetta e' stata davvero dura.Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. stragolosi questi dolcetti! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Ma che belli tutti colorati,brava!Ciao

    RispondiElimina
  11. Sono troppo belli e originali complimenti!!

    RispondiElimina
  12. Originali davvero e quanta pazienza e precisione hai avuto. Buona settimana

    RispondiElimina
  13. ma che belil, non li conoscevo..

    RispondiElimina